Follow by Email

giovedì 26 aprile 2018

Andiamo al mare! Scopri tutti i benefici


Il mare risolve e allevia ben oltre 16 patologie anche gravi. E' noto che quando si va al mare ci si sente meglio; complice il relax, le belle giornate e il sole. Oggi si però si sa di più: il mare è un vero toccasana per tantissimi disturbi legati alle ossa, alle allergie, alla pelle e a patologie legate alla tiroide.


Dopo un periodo di stress e alla fine dell'inverno che per natura (giornate grige e corte) provoca sempre malumore, in alcuni casi stati depressivi, la maggior parte delle persone si concede periodi brevi o lunghi al mare. Dal punto di vista psico-fisico non è un mistero che stare all'aria aperta e godere di belle giornate giova sopratutto all'umore e si sa anche che l'umore può influire su alcune patologie o almeno allevia e cura diverse malattie. Oggi sono dimostrati i grandi benefici del mare; quindi ecco come curare la tiroide, come curare artrosi e dolori articolari. 



Quali sono le patologie che il mare cura?

  • problemi legati alle vie respiratorie migliorano sensibilmente grazie allo iodio del mare (allergie, asma, raffreddore);
  • reumatismi, artrosi, dolori articolari, fratture e contusioni, osteoporosi (in questi casi il sole va preso con alcune precauzioni e a piccole dosi);
  • problemi legati alla pelle (dermatiti, acne, eczemi) - è importante chiedere consiglio ad uno specialista prima di prendere il sole;
  • stati depressivi, disturbi legati alla tiroide grazie a ciò che contiene l'aria di mare (oltre allo iodio, potassio, calcio, silicio e altri importanti sali minerali);
  • patologie ginecologiche e anemie
Trascorrendo giornate al mare tutto l'organismo di fortifica, come le difese immunitarie e il metabolismo. Si riattiva la circolazione grazie all'acqua di mare e al fatto che di solito si fa più movimento. Inoltre la ritenzione idrica si riduce e si perde anche qualche chilo, no solo grazie al movimento ma sopratutto al metabolismo che funziona meglio. 
L'acqua di mare tonifica i muscoli e allo stesso li rilassa tanto che articolazioni rigide o contratte si sciolgono.

Scegliere di fare una vacanza al mare è sempre e comunque una buona idea. Anche chi non ama particolarmente il mare, scegliendo soluzioni diverse può godere della vacanza optando per piccole escursioni o può dedicarsi alla lettura di un buon libro, si può visitare il centro o il piccolo borgo marinaro; una vacanza al mare può essere sempre un'occasione per nuove conoscenze, serate piacevoli, cene eleganti. Molti luoghi di vacanza offrono davvero una miriade di attività per chi non ama stare tutto il giorno spalmato al sole. Ecco che nella maggior parte dei posti di vacanza si organizzano concerti, eventi, sagre, festival. 

La vacanza oltre che riposo psico-fisico, rappresenta anche un ristoro per lo spirito, il quale anche deve essere alimentato attraverso la meditazione, la lettura, l'apprezzamento dell'arte e della cultura affinché una parentesi in una vita per lo più frenetica, quale è una vacanza possa essere un arricchimento non solo per il corpo e la mente ma anche per lo spirito. 

Nessun commento:

Posta un commento