Follow by Email

venerdì 30 settembre 2016

Come imparare a leggere le etichette

Life style slow - blog

Per un corretto consumo sia di alimenti confezionati che di integratori o medicinali è sempre utile saper leggere con attenzione le etichette per valutare la provenienza e la bontà dei prodotti, ma anche per scoprire se contengono sostanze nocive.

I Prodotti Bio 

Alcuni Organi preposti alla sicurezza alimentare

  • EFSA - Agenzia per la sicurezza alimentare
  • JECFA - Joint Expert Commitee on Food Additives
  • FAO - Food and Agricolture Organization
  • OMS - Organizzazione Mondiale Sanità

La legge in materia di sicurezza alimentare prevede l'autocontrollo, ossia la responsabilità dell'Imprenditore a tutelare la sanità dei prodotti, la provenienza e così via.

I NAS - Nucleo Anti sofisticazioni dei Carabinieri vigilano in accordo con il Ministero della Salute, su tutte le fasi della filiera alimentare.


Impariamo a riconoscere le Composizioni 

Maltodestrine - Carboidrato complesso ottenuto tramite processi chimici di idrolisi - sostituto del destrosio

Fruttosio - Monosaccaride - Stessa molecola del glucosio - provoca aumento dei trigliceridi

Acido citrico - presente in frutta e verdura - Antiossidante

Sodio Benzoato E211 - Conservante alimentare - contro lieviti e batteri contenuti nei prodotti acidi

Sorbato di Potassio   E201 - Conservante - 875 milligrammi al giorno sono consentiti dalla legge

Biossido di Silicio E551 - Prodotto sinteticamente mediante processo di idrolisi - Fortifica ossa e metabolismo del calcio

Stereato di Magnesio  E470B - Antiagglomerante - migliora l'amalgamazione delle polveri (usato per  medicinali e  integratori)

Aspettativa di vita in Italia                        Dna Solutions



Nessun commento:

Posta un commento