Follow by Email

giovedì 15 dicembre 2016

Le odiose occhiaie da dove sorgono le cause e come rimediare



A chi non è mai capitato di avere occhi gonfi e fossati neri sotto agli occhi? Sono le odiate occhiaie.
Esistono diversi motivi che causano le occhiaie; Esse possono evidenziare un malessere generale o problematiche più gravi.

Life style slow - blog


Occhiaie: le cause


Innanzitutto con il trascorrere degli anni la pelle attorno agli occhi tende a diventare più sottile.
Un’altra possibile causa potrebbe essere la disidratazione, che a sua volta potrebbe nascondere altre patologie, legate ai reni, alla tiroide e al cuore.
I sintomi più frequenti della perdita di liquidi, sono Crampi muscolari, Vertigini, Calo di peso, Urine scure, Debolezza, lingua bianca, Mal di testa, freddo alle mani e ai piedi.

Attraverso questi sintomi è già possibile avere una prima idea della situazione.


La terza causa è la presenza di allergie


Insonnia. Quando si riposa male o poco i capillari sono più evidenziati.

Carenza di ferro. L’Anemia è un’altra delle cause delle occhiaie.

Consigliato un esame ematochimico.



Se le occhiaie sono persistenti è utile effettuare qualche indagine più approfondita, ma nel frattempo esistono alcuni Rimedi:


  1. Consumare cibi antiossidanti;
  2. Apportare alla propria dieta una buona quantità di Vitamina C
  3. Bustine di tè fredde sugli occhi per 15 minuti
  4. Fettine di cetriolo
  5. Sonno ristoratore – è importante andare a dormire prima delle 23, in quanto il sonno delle prime ore è quello più benefico
  6. Fettine di patate da applicare sugli occhi
  7. Bere molta acqua

Nessun commento:

Posta un commento