Follow by Email

mercoledì 15 febbraio 2017

Novità sul Cancro. Un Nano Robot distruggerà le cellule malate

La realizzazione è a cura dell'Università del Texas. Si tratta di una molecola di dna di due gambe unite fra loro. A breve potrebbe trovare impiego anche sul corpo umano ricercando le cellule tumorali. 

Il metodo non è invasivo. Andrew Ellington, del Centro biologia Università del Texas dichiara che si tratta di un importante passo in avanti nello sviluppo delle nano macchine. Le nanotecnologie del Dna esplorano il mondo dei computer di materia, dove la computazione è portata avanti da oggetti fisici e non da componenti magnetiche.

A cosa serve il Relax
Per ora si sperimenta a tutto campo e su altre superfici, nell'attesa di buoni riscontri.

Il nano Robot, potrebbe essere impiegato anche per il trasporto mirato dei farmaci.  

Come funziona? La macchina di Dna, aiuta le cellule di difesa a camminare sugli organi umani. Un monitoraggio costante rileva i dati e svela se è presente un tumore.

Effetti inquinanti dei fuochi d'Artificio

Nessun commento:

Posta un commento