Follow by Email

mercoledì 2 agosto 2017

Salute delle ossa Vitamina D e magnesio i consigli


Già da giovani bisognerebbe salvaguardare la salute delle ossa. Molte persone invece iniziano a preoccuparsi delle ossa solo dopo i 65 anni.
L'apparato scheletrico riveste una parte fondamentale per la salute dell'intero organismo.

Life style slow - un nuovo stile di vita

Osteoporosi, fragilità delle ossa e Vitamina D

Con il passare del tempo le ossa diventano più fragili e sono soggette a fratture a causa di numerosi fattori. La causa principale è l'osteoporosi che si presenta di solito dopo la menopausa, ma a volte anche in età giovane.
Altri fattori possono determinare una fragilità ossea oppure diventare punto di forza per contrastarla. Innanzitutto un esercizio fisico costante aiuta moltissimo, l'alimentazione e stile di vita. 



  • Vitamina D;
  • Calcio; 
  • Magnesio
Questi sono gli elementi che non dovrebbero mancare per ridurre il rischio di fratture. 
Da uno studio pubblicato su European Journal of Epidemiology è emerso che l'assunzione di magnesio, in particolare riduca del 44% il rischio di fratture nelle persone anziane. 

Per aumentare i livelli di magnesio è necessario bere due litri d'acqua minerale ricca di calcio e magnesio, mangiare verdure a foglia verde e frutta secca. 
L'assunzione di integratori di magnesio, sopratutto nella stagione calda e nelle persone anziane è consigliata. 



Altri consigli per evitare fragilità ossea:

  • Assumere calcio ( latte, latticini, yogurt e formaggi);
  • Bere 1,5 litri di acqua ricca di calcio e magnesio al giorno;
  • Evitare rape, gli spinaci e pomodori, che riducono l'assorbimento di calcio;
  • Integrare calcio e magnesio;
  • Consumo moderato di alcol, tè, caffè e sale;
  • Prodotti con farina integrale


Stile libero

Altri alimenti ricchi di calcio:


  • Pesce;
  • Fichi;
  • Arance;
  • Fagioli
Alimenti ricchi di magnesio:

  • Carciofi, spinaci, bietole;
  • Frutta secca;
  • Cioccolato;
  • Banane, mele, pere, prugne;
  • Semi di zucca;
  • Basilico












Nessun commento:

Posta un commento