Follow by Email

martedì 12 dicembre 2017

Gonorrea: cause, sintomi e cure

Gonorrea, cause, sintomi e cure
La Gonorrea fa parte delle malattie sessualmente trasmissibili e nasce da un'infezione batterica. Si tratta di una malattia contagiosa e il rischio sale in base al numero di rapporti con persone diverse.

LifestyleSlow

Gonorrea: le cause

La Gonorrea si trasmette attraverso ogni tipo di rapporto non protetto o anche con il bacio. L'infezione può essere trasmessa durante il parto dalla madre al neonato. Nel bambino, la gonorrea si manifesta attraverso un'artrite settica o una congiuntivite.

I sintomi e la cura della Gonorrea

I sintomi della gonorrea sono secrezioni (pus, ascessi) che fuoriescono dall'organo genitale. In generale le perdite hanno un colore giallo e sono accompagnate da bruciore nell'urinare.
Altri sintomi della gonorrea sono dolore addominale e dolore durante i rapporti sessuali, cistite, infiammazione degli organi genitali, senso di bruciore durante la minzione, perdite vaginali, prurito.

Per curare la gonorrea viene somministrata una terapia a base di antibiotici. Se non curata in tempo la gonorrea può peggiorare causando altre patologie come infezione cronica, prostatite, sterilità.
Durante il trattamento della gonorrea è consigliabile astenersi dai rapporti sessuali e assumere prodotti a base di Curcuma - questa spezia infatti, ha potenti proprietà antinfiammatorie.

Nessun commento:

Posta un commento