Follow by Email

mercoledì 15 novembre 2017

Dieci Strategie contro l'ansia

L'ansia è un insieme di tanti elementi; Molto spesso ci si sente sopraffatti dagli impegni, dalla voglia di fare tutto e fare in fretta ed ecco che l'ansia diventa un problema più grande di noi.

Vi sono alcune strategie che si possono mettere in atto per combattere l'ansia, prima che ci prevarichi. 

  1. Camminare a testa alta - Molti studi hanno dimostrato che camminare a testa alta è il segreto del buon umore e aiuta l'autostima;
  2. Attività fisica - Praticare attività fisica con una corsa o una passeggiata veloce ogni mattina per almeno venti minuti attiva i centri nervosi, fa defluire il sangue al cervello, facendoci sentire più positivi ed energici;
  3. Non fotografare tutto sempre - Rilassarsi vuol dire anche godersi in santa pace una serata o un'uscita con gli amici, senza voler a tutti i costi immortalare alcuni momenti oppure oggetti e cose;
  4. Agire e non rimandare - Quando abbiamo un compito o un dovere da svolgere, aspettare o rimandare non fa altro che alimentare l'ansia;
  5. Allontanare le persone negative - Alcune relazioni hanno una pessima influenza sulla nostra autostima e spesso frasi, affermazioni e atteggiamenti ci rendono nervosi e agitati - Troncare queste relazioni può fare solo bene alla nostra salute psichica;
  6. Stop alla dipendenza da dispositivi elettronici - Il web ha migliorato la nostra vita, ma è anche vero che l'uso eccessivo di Smartphone e social aumenta tristezza e ansia - Staccare per un certo numero di ore al giorno è un'ottima abitudine;
  7. Oziare - Il dolce "far nulla", in un'epoca come la nostra dove si corre (non si sa dove), può sembrare blasfemo, ma in realtà stare soli e "perdere del tempo" è un toccasana per lo spirito e la mente. Nei momenti di pausa (la pausa deve essere fatta da tutto), non è vero che non si fa nulla; Quei momenti servono per ricaricare le batterie, per rigenerarsi - Anche quando sembra che non facciamo nulla, quel tempo non è mai sprecato;
  8. Riposare e Dormire - Per riposare e dormire bene bisogna prepararsi - E' necessario prendersi del tempo per rilassarsi e arrivare al momento del riposo già rilassati e sereni;
  9. Delegare - Se i doveri sono troppo e troppo ingombranti, è arrivato il momento di delegare - Non si può pretendere troppo da se stessi;
  10. Momenti piacevoli - Ritagliarsi durante la giornata piccoli momenti di relax e piacere - Può essere una doccia o un bagno caldo (il caldo rallenta le tensioni ai muscoli), il momento della colazione o della pausa caffè, dieci minuti per leggere il giornale o un libro (rigorosamente cartaceo) ; impariamo a staccarci di più dalla tecnologia, questo ci renderà più positivi e felici.



Nessun commento:

Posta un commento