Follow by Email

lunedì 6 novembre 2017

Uomini e geni. La medicina dell'individuo



La Repubblica e RSalute, sabato 11 novembre 2017 alle ore 10,30 presso il Museo del Risorgimento a Torino, presenteranno “Uomini e geni. La medicina dell’individuo”.

L’incontro, aperto al pubblico, sarà un’occasione per parlare di salute, di sanità, di medicina, di malattia.
L’individuo al centro della scena, con il suo sentire, e con la sua unicità di essere umano.

Le nuove frontiere della genetica mostrano alla medicina degli orizzonti impensabili fino a poco tempo fa. L’individualità della malattia nasce proprio da questo. Ognuno di noi è diverso, con un proprio DNA, e diverso è il reagire al male. Anche la medicina, aiutata dalla genetica, ha come obiettivo futuro quello di tracciare un profilo di terapia ad personam. I malati si assomigliano, ma non sono uguali.

Medicina dell'individuo - L'evento


L’incontro “Uomini e geni. La medicina dell’individuo” ha dunque come scopo, quello di promuovere un’idea innovativa: rendere protagonista l’esperienza individuale che ognuno di noi ha con la sua malattia, ripensandola in maniera più completa.

Nel corso della mattinata, oltre a vari incontri con esperti, l’attore Neri Marcorè tratterà il tema affrontato leggendo dei brani presi da testi di Molière, Pirandello e Tolstoj. All’evento parteciperanno anche: Mario Calabresi, Sergio Chiamparino, Lucia Del Mastro, Paolo Marchetti, Mario Melazzini e Giorgio Scagliotti. 

Nessun commento:

Posta un commento