Follow by Email

mercoledì 22 novembre 2017

Scopri quali sono i danni che l'alcol provoca allo stomaco

Lo stomaco è uno degli organi più importanti nella fase digestiva e di assimilazione dei cibi. In questa sacca avviene un processo molto particolare: attraverso la mucosa presente nello stomaco, infatti, i nutrienti vengono metabolizzati e assorbiti successivamente dall'intestino.
Life style slow

Cosa avviene quando si fa abuso di alcol?

La mucosa gastrica ha la funzione insieme al fegato di metabolizzare ciò che si ingerisce; quando si ingerisce alcol, quest'ultimo una volta assorbito dall'intestino viene trasportato al fegato.
Chi fa un uso eccessivo di alcol, rischia di danneggiare la mucosa dello stomaco; spesso le cellule della mucosa si infiammano, non riuscendo a gestire il carico di alcol ingerito. 


L'infiammazione può dare origine a gastrite o ulcera gastrica. Il danno peggiore che può causare un uso eccessivo di alcol è un'anomalia in fase di digestione e assimilazione dei cibi
A causa di una forte infiammazione lo stomaco non riesce ad elaborare correttamente i cibi; ne consegue uno stato di malnutrizione, perché i nutrienti contenuti nei cibi non vengono assorbiti dall'organismo.



In secondo luogo in seguito ad un uso prolungato di bevande alcoliche, si potrebbero avere episodi di diarrea o vomito; condizioni che aggraverebbero il quadro dell'assimilazione dei nutrienti.
Il vino e la birra a differenza dei superalcolici, sarebbero meglio tollerati, perché in essi sono presenti sostanze naturali, più facilmente digeribili. Si consiglia, in tutti i casi, di consumare piccole quantità di bevande alcoliche e di condurre uno stile di vita più sano. 

Rimedi

Ridurre l'uso di alcol oppure eliminarlo completamente e ricorrere ad integratori vitaminici, per sopperire alle carenze alimentari. 



Nessun commento:

Posta un commento